Il giornale delle Associazioni

Il giornale delle Associazioni
Il giornale delle Associazioni

lunedì 22 dicembre 2014

Danni punitivi-Parte 1



Danni punitivi

I danni punitivi (o esemplari), in inglese punitive (o exemplary) damages,sono un istituto giuridico degli ordinamenti di common law e, in particolare, degli Stati Uniti, in virtù del quale, in caso di responsabilità extracontrattuale, è riconosciuto al danneggiato un risarcimento ulteriore rispetto a quello necessario per compensare il danno subito (i compensatory damages), se prova che il danneggiante ha agito con malice - termine approssimativamente traducibile con dolo- o gross negligence (colpagrave). La differenza che  passa tra queste due interpretazioni, o per meglio dire, quanta percentuale può ricadere nelle due interpretazioni, in Italia, ha una direttiva piuttosto secca : l' onere della prova. Trasferendo poi la questione al mercato assicurativo al settore incendio,  nel primo caso l' onere della prova è della compagnia nel secondo è a carico del cliente. In responsabilità civile, il problema non sussiste poichè, le questioni penali non sono assicurabili, semmai è prevista da parte di compagnie estremamente specializzate, una polizza di tutela legale penale. Purtroppo solo da poco tempo, sono state introdotte delle estensioni di garanzia utili ad affrontare il " problema" italiano poichè patteggiamento, indulto, scadenza dei termini erano escluse...... 









Caratteri generali
Nel caso dei danni punitivi, alla funzione risarcitoria, tipica della sanzione per illecitocivile, si sovrappone una funzione punitiva, tipica della sanzionepenale. La finalità dell'istituto viene ravvisata nell'affiancare il normale risarcimento quando questo è ritenuto insufficiente allo scopo di:
-punire l'autore dell'illecito;
-fungere da efficace deterrente nei confronti di altri potenziali trasgressori (e dello stesso autore dell'illecito, che potrebbe reiterarlo);
-premiare la vittima per l'impegno profuso nell'affermare il suo diritto giacché, in questo modo, ha contribuito anche al rafforzamento dell'ordine legale;
-ristorare la vittima per il pregiudizio subito.
Il riconoscimento del maggiore risarcimento così come la determinazione della sua entità sono rimessi alla discrezionalità del giudice.


restaurant_468x60




Banner Auto Image Banner 468 x 60

www.servizicral.it
www.zerosprechi.it