Il giornale delle Associazioni

Il giornale delle Associazioni
Il giornale delle Associazioni

domenica 7 dicembre 2014

Arrosto IVASS sui comparatori e accenno alle rivalse





Comparatore Ivass e rivalse.

Con il fine di porre rimedio alla giungla tariffaria che il decreto Bersani ha creato nel mercato, l’ IVASS, evidentemente reo-confessa di questo scempio, ha creato in rete un preventivatore con il tentativo di dare una parvenza di chiarezza all’ utente. E’ un vero peccato che nel mero tentativo di sbrogliare il bandolo della matassa, ha sicuramente  peggiorato la situazione. Infatti, se il limite di approccio da parte dell’ utente meno tecnologico, ha impedito fino ad oggi un massiccio arrivo sui comparatori, che comunque sono RELATIVAMENTE semplici da utilizzare, il preventivatore   IVASS richiede almeno una laurea in ingegneria informatica, senza poi tener presente che le migliorie, o personalizzazioni, delle tariffe sono legate al canale tradizionale , da parametri che non sono neanche presi in considerazione. 



Fatto l’ arrosto come reagisce IVASS? Semplice con il terrore, privilegiando le compagnie che si organizzano per attivare la vendita online delle polizze che comunque ha una disciplina estremamente particolare. Oggi è comunque possibile confrontare online importi e garanzie delle singole compagnie (in particolare l' importantissima rinuncia alla rivalsa) con i Comparatori di assicurazioni. La rivalsa può essere esercitata ad esempio nei casi di guida in stato di ebbrezza o sotto l' effetto di sostanze stupefacenti, trasporto non conforme, modifiche a parti omologate del veicolo, revisione del veicolo scaduta, patente del conducente non idonea alla tipologia di veicolo o addirittura non valida, conducente di età inferiore a quella prevista (definita guida esperta), conducente diverso da quello riportato sul contratto (guida esclusiva). La rivalsa verrà affrontata approfonditamente nei prossimi post. 






.